Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità

'Natale a Bari', chiuso il bando del Comune: due proposte per l'organizzazione degli eventi

Altre due le offerte pervenute per il lotto relativo al servizio di vigilanza. Nessuna proposta invece per la fornitura delle casette: il Comune procederà per affidamento diretto

Due offerte per l'organizzazione di eventi e spettacoli, altre due per il servizio di vigilanza. Nessuna proposta invece, per la fornitura delle casette in legno per i mercatini natalizi. Sono queste le proposte pervenute per il bando del Comune 'Natale a Bari 2018, i cui termini sono scaduti questa mattina.

Come reso noto da Palazzo di Città, per il lotto 1 (servizio di ideazione, organizzazione e gestione integrata del programma unico di eventi e spettacoli per 70mila euro) le proposte pervenute sono a cura di Kiasso srls e L'albero dei Sogni. Per il lotto 3 (servizio di vigilanza del Villaggio di Babbo Natale, dei Mercatini natalizi e della Casa di “Bari Social Christmas” € 33.643,74), offerte sono state presentate da Securpol Puglia srl e Sicurcenter spa, mentre nessuna offerta è stata avanzata per il lotto 2 (fornitura delle casette dei Mercatini natalizi e della Casa di “Bari Social Christmas” per 25.000 euro) e dunque l’amministrazione procederà all’affidamento diretto della fornitura.

La seduta pubblica per l’apertura delle offerte, in particolare della busta telematica contenente la documentazione amministrativa, si terrà domani, venerdì 23 novembre, alle ore 12.00, negli uffici dell’assessorato, in via Venezia 41.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Natale a Bari', chiuso il bando del Comune: due proposte per l'organizzazione degli eventi

BariToday è in caricamento