Attualità

Una bretella per bypassare la Statale 16 tra Bari e Mola, ipotesi allo studio: a disposizione 250 milioni

Se ne è discusso questa mattina in un tavolo alla Regione tra Anas e Comuni interessati: a dicembre sarà presentato un progetto più articolato per decongestionare il traffico

Un tavolo di confronto per la realizzazione di una nuova arteria stradale che dalla Statale 100 possa congiungersi a Mola di Bari, bypassando il tratto sempre congestionado della Statale 16 dalla zona sud di Bari passando per San Giorgio e Torre a Mare: se ne è parlato questa mattina in Regione nel corso dell'incontro convocato dall'assessore ai Trasporti e al quale hanno preso parte rappresentanti di Anas e dei Comuni di Noicattaro, Triggiano, Mola di Bari e Bari. A disposizione ci sono già 250 milioni di euro stanziati dal Ministero delle Infrastrutture.

Il prossimo 21 dicembre Anas presenterà un'ipotesi di lavoro nella quale far coincidere gli interessi dei Comuni e della popolazione: l'obiettivo è decongestionare il traffico e migliorare la sicurezza stradale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una bretella per bypassare la Statale 16 tra Bari e Mola, ipotesi allo studio: a disposizione 250 milioni

BariToday è in caricamento