Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità Murat / Piazza Cesare Battisti

Via rifiuti, cicche e manifesti abusivi: cittadini in azione per le 'Olimpiadi della Civiltà'

In piazza Cesare Battisti la seconda edizione della manifestazione promossa da Retake Bari con la partecipazione di altre associazioni: una sfida a colpi di scope, guanti e raschietti per ripulire la città

Una sfida in quattro discipline, dalla 'caccia al rifiuto selvaggio' alla 'ricerca del mozzicone perduto', dal 'cerchia la gomma da masticare' allo 'strappo del manifesto abusivo'. Grandi e piccini hanno partecipato, questa mattina in piazza Cesare Battisti, alla seconda edizione delle 'Olimpiadi della Civiltà', manifestazione promossa da Retake Bari cui hanno aderito anche altre associazioni.

Muniti di buste, scope, guanti e raschietti i partecipanti si sono dedicati a ripulire la piazza dai 'segni' dell'inciviltà. Il risultato? Decine di bicchieri riempiti con i mozziconi raccolti e altrettante buste di spazzatura.

"Il messaggio che vogliamo lanciare, soprattutto ai più piccoli, è questo: teniamoci alle piazze e ai luoghi comuni come fossero casa nostra", hanno spiegato Fabrizio Milone e Dino Rizzi, promotori dell'iniziativa. Al termine dei giochi, regali e gelati per tutti i partecipanti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via rifiuti, cicche e manifesti abusivi: cittadini in azione per le 'Olimpiadi della Civiltà'

BariToday è in caricamento