A Poggiofranco una piazzetta intitolata a Nilde Iotti, prima presidente donna della Camera

Approvata dalla giunta la delibera proposta dall'assessore alla Toponomastica Angelo Tomasicchio: "Esempio di imparzialità politica e rigore morale, rappresentando lo Stato in uno dei periodi più difficili della nostra storia recente"

Poggiofranco avrà una piazzetta intitolata a Nilde Iotti, prima presidente donna della Camera. Su proposta dell’assessore alla Toponomastica Angelo Tomasicchio, la giunta comunale ha approvato in questi giorni l’intitolazione del largo privo di denominazione adiacente alle vie Edmondo Caccuri e Giuseppe Posca, a Poggiofranco, nel Municipio II, a Nilde Iotti, prima donna nella storia dell'Italia repubblicana a ricoprire una delle tre massime cariche dello Stato, la presidenza della Camera dei deputati, incarico confermato per tre legislature dal 1979 al 1992. Tra i vari ruoli ricoperti nel corso della sua carriera politica, entrò a far parte della Commissione dei 75 membri scelti fra i componenti dell’Assemblea Costituente della Repubblica, incaricata di elaborare e proporre la nostra Carta Costituzionale.

“Sono fiero di aver proposto l’intitolazione di una piazzetta del Municipio II a Nilde Iotti -commenta Angelo Tomasicchio - una delle figure politiche più amate e rispettate dell’Italia democratica, una donna che, nel suo discorso di insediamento alla presidenza della Camera, pose al centro il ruolo delle donne e il loro faticoso percorso di emancipazione, e che è sempre stata esempio di imparzialità politica e rigore morale, rappresentando lo Stato in uno dei periodi più difficili della nostra storia recente. La sua passione civile, il suo equilibrio, il suo coraggio, restano esemplari di un modello di confronto politico che vede nella democrazia la casa comune di tutti gli italiani. Oggi, con le celebrazioni della festa della Repubblica, mi preme ricordare anche la sua testimonianza umana e politica, la sua capacità di essere stata al contempo espressione di una parte politica e figura di garanzia dell’imparzialità delle istituzioni democratiche”.

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento