rotate-mobile
Attualità

Sciopero dei trasporti 24 luglio: stop di quattro ore, a rischio anche i collegamenti Fal

La mobilitazione indetta dai sindacati per dare sostegno alla piattaforma unitaria di proposte “Rimettiamo in movimento il Paese” indirizzata al Governo. A rischio anche treni e bus di Ferrovie Appulo Lucane

Possibili disagi anche per gli utenti Fal il prossimo 24 luglio per l’adesione di alcune Organizzazioni Sindacali allo sciopero nazionale dei trasporti di 4 ore indetto per dare sostegno alla piattaforma unitaria di proposte “Rimettiamo in movimento il Paese” indirizzata al Governo.

Di seguito le modalità e gli orari di adesione allo sciopero in Puglia e Basilicata comunicati dall'azienda: le Organizzazioni Sindacali Filt CGIL – Fit Cisl e Uiltrasporti di Basilicata dalle ore 17.01 alle 21.01; le Organizzazioni Sindacali Filt CGIL – Fit Cisl e Uiltrasporti di Puglia, Faisa Cisal e UGL di Bari dalle ore 20.00 alle ore 24.00.

L’astensione al servizio nei diversi settori dei trasporti sarà articolata nel rispetto delle normative vigenti sull’esercizio del diritto allo sciopero nei servizi pubblici e privati.

L'azienda rende noto inoltre che il dato relativo alla percentuale di adesione al precedente sciopero registrato dalle suddette Organizzazioni Sindacali è di circa il 32%.

Nella fascia oraria 17.01 – 21.01 per la Basilicata e nella fascia oraria 20.00 – 24.00 per la Puglia, potranno verificarsi ritardi e soppressioni di treni e autobus.

Saranno comunque assicurati tutti i servizi nelle fasce di garanzia, ossia dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12.30 alle ore 15.30. Orari e info sulle corse garantite in caso di sciopero sul sito internet www.ferrovieappulolucane.it, nella sezione ‘Comunicazione di servizio’.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei trasporti 24 luglio: stop di quattro ore, a rischio anche i collegamenti Fal

BariToday è in caricamento