rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Attualità

Seicento giovani talenti del tennis italiano in arrivo a Bari, si sfideranno nel 'Torneo di Natale'

La 21esima edizione della competizione si svolgerà, dal 17 al 23 dicembre, sui campi dell'Angiulli, del Circolo Tennis e del New Country. L'evento vedrà la partecipazione di ragazzi e ragazze fra gli 8 ed i 16 anni

Oltre 600 ragazzi, dagli 8 ai 16 anni, in arrivo da tutto il Paese, si alterneranno sui campi della polisportiva di via Cotugno, pronti a darsi battaglia sotto rete a colpi di diritto, rovescio e volée. Presentata stamattina, nella sala Giunta del Palazzo di Città a Bari, la 21esima edizione del 'Torneo di Natale di tennis giovanile': l'evento è promosso dalla Società Ginnastica Angiulli Bari, in collaborazione con il Circolo Tennis Bari e il New Country, con il patrocinio del Comune di Bari. Le partite si svolgeranno dal 17 al 23 dicembre.

Sui campi dell’Angiulli sono previsti i tabelloni di singolare, maschili e femminili, under 11, 12, 13 e 14, mentre al Circolo Tennis si svolgerà la competizione under 16 maschile e femminile. Sui campi del New Country si terrà invece il Torneo Open 'Memorial Vasile'. Sempre nell’Angiulli, infine, sono previsti gli incontri degli under 8, 9 e 10, sotto forma di 'Raduno'.

"Il Torneo di Natale - ha dichiarato l'assessore comunale allo Sport, Pietro Petruzzelli  - è un appuntamento importante che offre a Bari la possibilità di essere la capitale del tennis giovanile, visto che si tratta di una manifestazione, seconda per importanza a livello nazionale, che conta oltre 600 tra giovani e giovanissimi iscritti. Non solo un momento di sport ma anche un’occasione di turismo sportivo che porterà nel capoluogo pugliese, accanto ai giovani atleti, le loro famiglie e gli staff tecnici, con migliaia di persone attese per questa settimana di incontri. Come accaduto negli anni scorsi per gli sport nautici, è nostra intenzione sostenere dal prossimo anno la pratica del tennis tra i nostri più giovani concittadini coinvolgendo la Fit, il Coni e tutti i circoli tennis della città per favorire la diffusione e la crescita di questa disciplina. Obiettivo di un’amministrazione non è allenare talenti, attività che svolgono già ottimamente i circoli cittadini, ma provare ad alzare il tasso di sportivizzazione di tutti i cittadini a partire dai più piccoli, perché lo sport è uno strumento fondamentale per il benessere fisico e psicologico di chi lo pratica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seicento giovani talenti del tennis italiano in arrivo a Bari, si sfideranno nel 'Torneo di Natale'

BariToday è in caricamento