rotate-mobile
Cronaca

Mafia a Bari, il Viminale nomina i componenti della Commissione d'accesso al Comune

Il ministero dell'Interno ha designato Claudio Sammartino, Antonio Giannelli e Pio Giuseppe Stola

Il prefetto in quiescenza, Claudio Sammartino, il viceprefetto, Antonio Giannelli, e il maggiore dello Scico della Guardia di Fiinanza, Pio Giuseppe Stola, sono i tre componenti della commissione di accesso a Bari nominati dal ministero dell’Interno. Lo riporta l'agenzia LaPresse da fonti del Viminale.

La decisione del Governo è giunta a seguito dell’inchiesta giudiziaria che ha portato ad oltre 130 arresti, tra cui una consigliera comunale del capoluogo pugliese, per un presunto giro di voti di scambio politico-mafioso e al sequestro di 2 milioni di euro ad una società controllata dal Comune di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia a Bari, il Viminale nomina i componenti della Commissione d'accesso al Comune

BariToday è in caricamento