menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalti a distributore Esso del quartiere San Paolo: giovane rapinatore incastrato dalle telecamere

In manette è finito un giovane incensurato, bloccato dai Carabinieri dopo accurate indagini avviate a seguito delle frequenti rapine ai danni della stazione di servizio

I carabinieri hanno arrestato un 21enne incensurato, Piero Bianco, ritenuto responsabile di una rapina ai danni di un distributore di carburanti 'Esso' di viale Europa, nel quartiere San Paolo, preso di mira, negli scorsi mesi, con frequenti assalti armati. A incastrarlo, le telecamere della stazione di servizio aperta 24 ore su 24. A carico del giovane, al momento, vi è il colpo effettuato l'8 ottobre scorse ma la sua posizione è al vaglio degli inquirenti per altri assalti analoghi nello stesso esercizio e alla 'Erg' sulla Statale 16, effettuati con modalità simili.

Cappuccio in testa e taglierino: il colpo ripreso dalle telecamere

I Carabinieri, in queste settimane, hanno effettuato approfondite indagini anche in borghese: l'identità del presunto rapinatore è stata accertata dopo la visione di decine di filmati. Il giovane, assiduo frequentatore di sale scommesse, era stato fermato proprio la notte dell'8 ottobre da una pattuglia dell'Arma mentre, poco dopo la rapina. passeggiava per il San Paolo, lontano dal distributore colpito. Il giovane si era cambiato i vestiti e aveva gettato via il taglierino utilizzato per minacciare i dipendenti. Ciò nonostante, i militari hanno collegato la sua presenza alla rapina commessa poco prima, ricostruendo i movimenti del giovane. 

Il sindaco Decaro: "Risposta delle Forze dell'Ordine"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento