Economia

Industria 4.0, arriva da Bari la guida gratuita con sette consigli per realizzare la digitalizzazione aziendale

Dedicata a imprenditori, IT manager e responsabili dell'innovazione, è stata ideata e prodotta dalla Openwork srl

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Sette consigli per innovare l’azienda in un’agile guida gratuita che elenca segreti e dritte per affrontare e superare il passaggio alla nuova industrializzazione in chiave 4.0. L’idea è dell’azienda Openwork srl – con base a Bari e sedi anche a Milano e Roma - un fornitore di software indipendente che realizza piattaforme di sviluppo applicativo basate su linguaggi visivi, modelli concettuali e organizzativi invece dei tradizionali codici di programmazione. Come governare, migliorare e innovare i processi aziendali, eliminare le ridondanze e valorizzare gli strumenti già in uso, automatizzare i flussi di lavoro con le tecnologie di business process management e trovare in una piattaforma cloud un alleato per i cambiamenti aziendali. Questi alcuni dei contenuti del vademecum che intende offrire a imprenditori, IT manager e responsabili dell’innovazione un compendio delle nozioni da conoscere e dei cambiamenti da introdurre per digitalizzare le proprie aziende intervenendo su gestione delle informazioni, riorganizzazione e flussi di lavoro. Tutti elementi che trovano nelle tecnologie abilitanti, al centro del dibattito italiano ed europeo da mesi e ritenute fondamentali per la crescita e l'occupazione, gli unici strumenti da usare per migliorare il lavoro in azienda senza stravolgere i sistemi presenti, ripensando attività e decisioni come un insieme di processi. «Si parla molto di Industria 4.0 – spiega Ivan Giuliani, Marketing Coordinator di Openwork – ma in pochi spiegano come portare innovazione in azienda in modo concreto, sostenibile e con un occhio di riguardo ai futuri cambiamenti. Le imprese fanno fatica a comprendere che innovare non significa necessariamente stravolgere il presente, ma migliorare gli strumenti utilizzati adottando una logica differente e una tecnologia non invasiva a supporto di questo approccio. Fondamentalmente la vera innovazione è nel metodo, per questo motivo abbiamo deciso di diffondere le nostre conoscenze attraverso una guida gratuita che possa aiutare le imprese a intraprendere un percorso verso l’innovazione digitale in modo intelligente e graduale. Siamo convinti che la guida possa contribuire a colmare il gap culturale sulla Digital Transformation e rilanciare l’industria italiana ai livelli di altri Paesi europei».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Industria 4.0, arriva da Bari la guida gratuita con sette consigli per realizzare la digitalizzazione aziendale

BariToday è in caricamento