rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Economia

Imprese: con la firma digitale, il business diventa più semplice

Per tante imprese di ogni tipo e dimensione, così come per moltissime attività professionali, l’uso di strumenti digitali è stato risolutivo per mantenere l’operatività e non soccombere. Un importante passo avanti nel modo di fare impresa, con una grande protagonista: la firma digitale. In collaborazione con la Camera di commercio di Bari

Sono tempi difficili per le imprese del Paese. Al di là dei recenti segnali di ripresa, la pandemia da Covid 19 ha messo a dura prova l’attività quotidiana di aziende e professionisti. Per tante imprese di ogni tipo e dimensione, così come per moltissime attività professionali, l’uso di strumenti digitali è stato risolutivo per mantenere l’operatività e non soccombere. Anzi, il virus – sul fronte della digitalizzazione – ha funzionato da incredibile acceleratore.

Basti pensare che dalla primavera del 2020 ad oggi sono più che raddoppiate le adesioni al cassetto digitale dell’Imprenditore, accessibile con identità digitale CNS o SPID, mentre è quasi triplicata la media giornaliera di documenti ufficiali scaricati dal cassetto, come la visura camerale della propria azienda.

Un importante passo avanti nel modo di fare impresa, con una grande protagonista: la firma digitale.

La firma digitale, permettendo di sottoscrivere documenti di ogni natura e con pieno valore legale, è diventata sinonimo di continuità del business dell’impresa. E sono incredibilmente aumentate le richieste di rilascio di firma, persino da chi non aveva ancora ipotizzato di servirsene: dall’artigiano desideroso di accedere a un bando di finanziamento all’amministratore di una piccola impresa che vuole candidarsi per un appalto, passando per giovani ideatori di start-up o cittadini di origine straniera che diventano imprenditori.

Grazie ad affidabilità e capacità di rendere tutto più semplice e sicuro, la firma digitale permette di risparmiare tempo e denaro. Smart card e Token – il supporto wireless che, collegandosi modalità bluetooth a smartphone, tablet o pc consente di firmare praticamente ovunque – sono ormai sinonimi di facilità d’uso e sicurezza.

Acquistare la propria firma digitale è sempre più semplice anche da remoto. E se si è già in possesso di un’Identità Digitale rilasciata da una Camera di commercio al termine della sua scadenza, la richiesta di un nuovo dispositivo è ancora più semplice e veloce.

Per maggiori informazioni visita il sito della Camera di commercio di Bari all’indirizzo ba.camcom.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese: con la firma digitale, il business diventa più semplice

BariToday è in caricamento