rotate-mobile
Economia Murat / Piazza Umberto I

Sciopero Generale Usb, presidio in piazza Umberto con i lavoratori Natuzzi

Mobilitazione nazionale, questa mattina, per il sindacato. Nel giardino murattiano protesta dei dipendenti dell'azienda produttrice di divani, stanchi di una vertenza da anni sul tavolo

Manifestazione e presidio dei lavoratori Usb, questa mattina in piazza Umberto a Bari, nella giornata di Sciopero Generale indetta dal sindacato a livello nazionale. Al centro della protesta, per l'organizzazione, "i temi del Lavoro e non-Lavoro" e la "totale contrarietà alla contro-riforma costituzionale che chiuderebbe i residui spazi di democrazia nel nostro Paese". Particolare attenzione è stata posta anche alla vertenza dei 300 lavoratori Natuzzi: una delegazione era presente nel giardino, chiedendo all'azienda di rivedere le condizioni poste per chiudere la vertenza, non accettate da nessuna sigla sindacale. Lunedì vi sarà anche un importante incontro all'assessorato regionale al Lavoro, in cui fare il punto e sbloccare la situazione: "Ci auguriamo - spiega Felice Dileo, rappresentante Usb Natuzzi - che la proprietà riveda la sua posizione e si ravveda, perché non possiamo accettare i licenziamenti. In alternativa proseguiremo la mobilitazione con iniziative ancora più aspre".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Generale Usb, presidio in piazza Umberto con i lavoratori Natuzzi

BariToday è in caricamento