Vigilanza privata e servizi fiduciari, incontro al ministero

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

A seguito delle lettere di sollecito inviate dai segretari generali Filcams, Fisascat e Uiltucs, in cui veniva richiesta la convocazione di un tavolo di confronto avente ad oggetto la vertenza per il mancato rinnovo del Ccnl della Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari, e quando ormai sembrava che il muro tra Istituzioni e le OO.SS. di categoria diventasse invalicabile, è pervenuta la convocazione del Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, tale convocazione è fissata per il giorno 11 febbraio a Roma presso la sede del Ministero. Sarà la volta buona per affrontare i problemi di un mercato pieno di nodi e ostacoli e per superare lo stallo di un rinnovo del CCNL della Vigilanza Privata e dei Servizi Fiduciari fermo da oltre 48 mesi ? Ai posteri l’ardua sentenza.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento