"Food & design" una mostra fotografica a Spazio giovani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Cibo, design e ambiente sono il filo conduttore della mostra "Food & Design" degli artisti Gino Facchini e Esther Trimigliozzi, che si terrà a Bari dall'11 al 19 aprile, dalle 9 alle 13 e dalle 18 alle 21, nella galleria comunale Spazio Giovani, in via Venezia 41. Fotografie e complementi di arredo che esaltano le eccellenze italiane, il cibo, il design e l'ambiente, o meglio la sua tutela, attraverso il riciclo e il riuso di oggetti di uso comune che con estro, talento e fantasia, possono diventare arte. A fare da corollario alle opere di Facchini e Trimigliozzi, ci saranno anche i modelli di prêt-à-porter della Mo.pa. Industrie srl, locale azienda di moda che stamperà su alcuni sui capi le fotografie della mostra. "L'idea di questa mostra é nata parlando con mia figlia di otto anni. Mi raccontava delle sue lezioni scolastiche sull'ambiente, sull'inquinamento e sul riciclo, così ho pensato di trasferire la mia passione per l'arte, declinata in fotografie e complementi d'arredo, ai più piccoli, da sempre sensibili alle tematiche ambientali", spiega Gino Facchini, fotografo e designer, che ha voluto coinvolgere gli alunni di alcune scuole elementari, medie e superiori, portandoli a Spazio Giovani, per testare con mano il significato di riuso. O come direbbe lo stesso artista "U.S.O." acronimo di Una Soluzione Originale, il marchio con il quale realizza le sue opere dando appunto una destinazione d'uso diversa agli oggetti, perché "Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma" spiega l'artista citando la celebre massima di Antoine-Laurent Lavoisier. Con i complementi di arredo si realizza quel connubio ambiente-riciclo "nato dalla volontà di dare una vita nuova ad oggetti ed utensili, ormai dismessi" continua Facchini. Da questo presupposto nascono "Siesta" una caffetteria che diventa lampada, presentata per la prima volta al Salone Satellite di Milano e "Overcraft" una camera d'aria di un tir, dal diametro di un metro e mezzo, che si trasforma in un tavolino da salotto. Dal binomio cibo-design nascono invece le fotografie, come "Italy Today", una fetta di limone stretta nella morsa di una molletta, l'immagine degli italiani in questo momento di crisi ed "Equilibrio" un uovo mantenuto in equilibrio da due cucchiai, a simboleggiare l'arte di cercare e mantenere in equilibrio. Alla inaugurazione della mostra, domani alle 19, prenderanno parte, tra gli altri, l'assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Paola Romano e il presidente della Fiera del Levante, Ugo Patroni Griffi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento