Kids Creative Lab: gli alunni della S. G. Bosco di Polignano a Mare i vincitori della 4° edizione

Gli alunni del 2° Istituto Comprensivo S. Giovanni Bosco di Polignano a Mare si sono aggiudicati la 4° edizione del Kids Creative Lab, il progetto educativo di OVS con la Collezione Peggy Guggenheim, per aver partecipato con il più alto numero di bambini tra le scuole intervenute: ben 494 alunni di 26 classi.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Gli alunni del 2° Istituto Comprensivo S. Giovanni Bosco di Polignano a Mare si sono aggiudicati la 4° edizione del Kids Creative Lab, il progetto educativo di OVS con la Collezione Peggy Guggenheim, per aver partecipato con il più alto numero di bambini tra le scuole intervenute: ben 494 alunni di 26 classi.

La scuola primaria S. G. Bosco di Polignano a Mare, già protagonista lo scorso anno dell'eARTh-DAY, l'esperimento di arte partecipata che grazie alle riprese con i droni ha dato vita alla video installazione esposta al Padiglione Italia di Expo Milano 2015, si è nuovamente distinta per l'ampio numero di alunni aderenti al progetto dedicato alle scuole primarie di tutta Italia. Per la più numerosa partecipazione riceverà in premio materiali didattici De Agostini Libri dedicati all'approfondimento della geografia, della conoscenza dei luoghi, dei territori e delle culture.

I coloratissimi libri "pop-up" creati dagli alunni di Polignano a Mare compongono, insieme a quella degli altri partecipanti, l'installazione in mostra dal 4 al 27 aprile a Venezia, grazie alla prestigiosa collaborazione con Università Ca' Foscari e con il Comune di Venezia. Kids Creative Lab vede inoltre quest'anno l'autorevole partecipazione di Rashid Rana, l'artista pachistano di fama mondiale che espone negli spazi dell'Ateneo veneziano l'opera realizzata con il contributo dei bambini che hanno aderito all'iniziativa.

Contando la partecipazione record di 1 milione di bambini, 35.000 classi, 4.000 scuole, Kids Creative Lab ha affrontato quest'anno il tema del viaggio, sul quale i partecipanti hanno misurato il loro estro creativo. Si è trattato di un cammino progettuale ricco e stimolante basato sull'utilizzo di un materiale nobile come la carta: proprio da qui nasce il titolo C-ARTE. Attraverso l'utilizzo di strumenti semplici come carta e forbici, gli alunni delle scuole primarie sono stati infatti invitati a creare un libro pop-up che rappresenti il paesaggio del cuore, un luogo fisico, reale o immaginato.

I materiali, contenuti nel Kit d'Artista ideato dal Dipartimento Educazione della Collezione Peggy Guggenheim, sono stati distribuiti gratuitamente nei negozi OVS di tutta Italia. C-ARTE è un viaggio ideale che porta bambini, insegnanti e genitori a lavorare insieme. Come nelle precedenti edizioni, l'approccio di Kids Creative Lab è inclusivo e partecipativo, e così i libri realizzati si uniranno per dar vita a un'unica grande installazione, simbolico cammino attraverso i paesaggi scelti dai protagonisti, autori tutti insieme di questo racconto, che prende vita negli spazi di Ca' Foscari a Venezia.

I più letti
Torna su
BariToday è in caricamento