rotate-mobile
Comunali Bari 2024

Forza Italia sente i baresi in vista delle Comunali 2024, gazebo in corso Mazzini: "Città nel degrado e poco sicura"

Sisto: "I cittadini denunciano l’abbandono di aree pubbliche del centro e soprattutto della periferia, risultato di una mancanza cronica di progettualità nell’azione delle Amministrazioni di sinistra che si susseguono da un ventennio al Comune"

"Come avevamo già rilevato in precedenti sondaggi, oggi i baresi continuano a chiederci più pulizia, sicurezza e ordine. E denunciano l’abbandono di aree pubbliche del centro e soprattutto della periferia, risultato di una mancanza cronica di progettualità nell’azione delle Amministrazioni di sinistra che si susseguono da un ventennio al Comune di Bari". Ad affermarlo è il viceministro della Giustizia, Francesco Paolo Sisto, commissario barese e metropolitano di Forza Italia, a margine di un sopralluogo con gazebo davanti al mercato di corso Mazzini nel quartiere Libertà di Bari.

Un'occasione per ascoltare i cittadini nel primo di una serie di appuntamenti analoghi che, nei prossimi giorni, si svolgeranno nei vari municipi della città, con l'obiettivo di mettere a punto un'indagine sui principali problemi della città di Bari. Tra le varie segnalazioni negative avanzate dai residenti, quelle riguardanti, spiega Fi, "cartelle esattoriali recapitate a chi paga regolarmente le tasse, giardini abbandonati, cassonetti sporchi e maleodoranti dopo aver pagato Tari e altre tasse con puntualità, autobus sgangherati e inquinanti dopo aver pagato in modo ligio il biglietto".

"Per ben amministrare una città è necessario andare fisicamente nei quartieri e parlare con chi li frequenta e abita – ha detto Giuseppe Carrieri, vice Commissario di Forza Italia per l'area metropolitana di Bari -. Solo così ci si può rendere conto, ad esempio, dell’estremo degrado in cui versa il mercato di corso Mazzini, sia per la mancanza di sicurezza, sia per lo sporco e la scarsa manutenzione degli spazi pubblici. Qui l’Amministrazione Decaro forse non è passata, perché ha dimenticato di eseguire la manutenzione necessaria per rendere decoroso, igienico ed efficiente un luogo frequentato da migliaia di cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia sente i baresi in vista delle Comunali 2024, gazebo in corso Mazzini: "Città nel degrado e poco sicura"

BariToday è in caricamento