Lunedì, 14 Giugno 2021
Comunali Bari 2014

Varricchio, portavoce della coalizione della candidata sindaco Desirèe Digeronimo, presenta l’iniziativa “Altro Movimento” per l’integrazione degli stranieri

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

"L'iniziativa 'Altro movimento' è la sintesi finale del progetto della lista Giovani in movimento, che nel corso di questi mesi si è dispiegata passando attraverso varie proposte tutte incentrate sul ripristino dei criteri minimi di democrazia e legalità. "Altro movimento" si sostanzia in un processo di integrazione degli stranieri i quali potranno usufruire dell'assistenza gratuita in materie giuridiche e fiscali grazie all'ausilio del difensore civico della giustizia e dello sportello del commercialista, promossi dalla lista Giovani in movimento, a condizione però che si iscrivano e frequentino obbligatoriamente appositi corsi di formazione linguistica L2, tesi dunque non solo all'integrazione ma anche al monitoraggio continuo dei soggetti iscritti ai corsi" spiega Roberto Varricchio, responsabile della lista Giovani in movimento.

"I corsi consentiranno loro di raggiungere i livelli standard di conoscenza della lingua italiana previsti dal Qcer e di sostenere gli esami di certificazione delle stesse" continua il professore Nicola Fiore.

Il progetto avrà anche una funzione più alta, "é confermato dalle statistiche che gli extracomunitari finiscono per costituire - loro malgrado - un bacino di utenza troppo a basso costo per la criminalità organizzata. Pertanto solo attraverso politiche di sapiente integrazione tese anche ad assicurare il controllo dei fenomeni migratori e a sottrarre manovalanza alla malavita potrà compiersi un percorso teso alla tutela dell'ordine pubblico", conclude Varricchio.

Nella foto, da sinistra: Nicola Fiore, Roberto Varricchio e Desirèe Digeronimo (candidata sindaco).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varricchio, portavoce della coalizione della candidata sindaco Desirèe Digeronimo, presenta l’iniziativa “Altro Movimento” per l’integrazione degli stranieri

BariToday è in caricamento