Il coordinamento del Mps scrive al questore su emergenza criminalità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

BARI - Egregio Dott. Antonio De Iesu,

vogliamo con la presente richiamare la Vostra attenzione e richiedere il Vostro intervento in relazione alla grave emergenza che la nostra città sta vivendo,sul piano dell'ordine pubblico e della sicurezza che, come saprete, negli ultimi mesi si sta ulteriormente aggravando.

I cittadini stanno assistendo con panico e rammarico ad episodi di intensa criminalità, infatti, solo nella giornata di ieri la nostra amata città ha subito ben tre rapine nel giro di poche ore.

E' inaccettabile assistere nell'arco di una sola giornata ad assalti da parte di criminali che in pieno giorno sono in grado di irrompere armati e con volto coperto nei nostri edifici pubblici, nelle nostre aziende e, soprattutto, nelle nostre case.

Noi vogliamo più forze dell'ordine, un presidio fisso che scoraggi l'illegalità in tutti i quartieri della città, perché non possiamo più vivere con la paura di perdere tutti i nostri sacrifici e anche la vita.

I baresi chiedono più sicurezza e hanno totalmente ragione. Sono diverse le lettere che riceviamo e in cui si chiede la stessa cosa: porre rimedio a situazioni di degrado. Molte donne hanno paura di circolare la sera non solo in periferia, ma anche in centro.

Chiediamo più unità con punti di controllo e di presidi mobili nelle zona periferiche e non solo, sarebbe opportuno agire subito per far sentire i baresi più sicuri di vivere con serenità la propria città. Noi siamo certi che lei si sta già adoperando al massimo, ma confidiamo nella sua attenzione al nostro grido di allarme perché, nell'ambito delle sue competenze, lei possa mettere in atto tutte le necessarie misure per fronteggiare al meglio tali urgenze. Dal canto nostro le assicuriamo piena collaborazione e disponibilità a sensibilizzare la cosiddetta società civile a denunciare ogni episodio di criminalità, a sentirsi SENTINELLE DI LEGALITA'.

Distinti saluti

Il coordinamento cittadino del MOVIMENTO POLITICO SCHITTULLI

Bari, 18 Marzo 2015

I più letti
Torna su
BariToday è in caricamento