Domenica, 1 Agosto 2021
Politica

Lotta alle mafie: la Cgil puglia partecipa ai funerali di Placido Rizzotto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

La Cgil pugliese sarà presente con una folta delegazione alla celebrazione dei Funerali di Stato per il sindacalista della CGIL Placido Rizzotto che si terrà il 24 maggio a Corleone alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. La delegazione, aderendo ad una iniziativa lanciata dalla Cgil Sicilia, porterà una pietra recante la scritta “CGIL PUGLIA” per contribuire simbolicamente alla costruzione del sepolcro del sindacalista siciliano.

Per il Segretario della Cgil Puglia, Gianni Forte, “la concessione  dei Funerali di Stato per Placido Rizzotto da parte del Consiglio dei Ministri, rappresenta un riconoscimento importante del ruolo che il sindacato svolge da sempre nel contrasto alle mafie e nella lotta per la legalità e i diritti, a partire dai luoghi di lavoro”.

“Un’azione  –prosegue il Segretario- che impegna quotidianamente le donne e gli uomini della Cgil e che in terra di Puglia, si confronta con vecchie e nuove forme di illegalità, che vanno dal perdurare della piaga storica del caporalato, ad una criminalità sempre più arrembante nel campo dei reati ambientali e del riciclaggio”.

“Proseguiamo  con impegno e responsabilità la nostra azione per l’affermazione dei diritti e della legalità - aggiunge Forte- e con lo stesso spirito, oggi, insieme alle altre sigle sindacali ed al mondo delle associazioni, salutiamo nella nostra sede il passaggio della carovana antimafia dalla Puglia, alla quale la Cgil Puglia aderisce convintamente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alle mafie: la Cgil puglia partecipa ai funerali di Placido Rizzotto

BariToday è in caricamento