rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
social

Weekend a Bari e provincia: gli eventi del 2 e 3 marzo 2024

Tantissimi spettacoli a teatro per tutte le età, ingressi gratuiti nei musei e passeggiate alla scoperta del territorio: gli appuntamenti del primo fine settimana di Marzo 2024

Marzo inizia con un fine settimana ricco di eventi culturali: spettacoli per grandi e piccini, possibilità di visitare gratuitamente i luoghi della cultura di Bari e provincia grazie all'iniziativa Domenica al Museo e poi ancora tantissime escursioni e visite guidate.

Tutti gli eventi del weekend: l'agenda di Baritoday

Mangiare e bere a Bari: i consigli di Cibotoday

Il 3 marzo si rinnova l’appuntamento con Domenica al Museo, l’iniziativa del Ministero della Cultura che consente l’ingresso gratuito, ogni prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali.

Con Bari diversa-Festival del Pensare Queer arriva al Piccinni una due giorni dedicata alla diversità in tutte le sue forme, attraverso una serie di lectio, speech, dibattiti, spettacoli e reading sul corpo, l’intersezione, l’immaginario, l’autocoscienza, l’arte, la neurodivergenza, la pedagogia di genere.

Ultimi giorni per visitare a Monopoli la prima mostra itinerante di Dinosauri. Uno spettacolare allestimento immersivo che la trasforma in un vero e proprio scenario preistorico. Protagonisti indiscussi sono sempre i dinosauri e gli altri animali preistorici.

Fine settimana di spettacoli per tutte le età con la programmazione a cura di Teresa Ludovico per Teatri di Bari: sabato alle ore 21 nello spettacolo Le volpi al Teatro Radar, prodotto da CapoTrave e Infinito Teatro, è la provincia italiana la vera protagonista, declinata come microcosmo in cui osservare le dinamiche di potere, che hanno sempre a che fare con i desideri e le ossessioni degli individui. Domenica alle ore 18 ci spostiamo al Teatro Mariella con la Stagione famiglie a teatro: in L’universo è un materasso e le stelle un lenzuolo, produzione Compagnia del sole, Flavio Albanese scandisce un grande racconto del tempo, diviso in quattro capitoli. Uno spettacolo scritto da Francesco Niccolini – consigliato a un pubblico a partire da 8 anni - che porta gli spettatori a imparare ridendo e a farsi le stesse domande che i più grandi filosofi e scienziati si sono posti nei secoli.

Appuntamento con due date per un viaggio tra gli spazi interstellari alla ricerca di altri incredibili sistemi planetari e di una nuova Terra e per un’esperienza unica arricchita dalle immagini tridimensionali del nuovo palco olografico installato presso il Planetario di Bari.

Il Granteatrino in scena alla Casa di Pulcinella con 'Giocapinocchio'. Lo spettacolo accompagna il pubblico tra gli innumerevoli episodi del romanzo di Collodi. Accanto a quelli più famosi, che tutti si aspettano di vedere, alcuni passaggi meno noti, in cui il nostro protagonista si lancia a capofitto in un mondo che per lui è ancora tutto da scoprire e interpretare.

Per la rassegna 'A Teatro con mamma e papà' al Teatro Abeliano di Bari Domenica 3 marzo alle ore 18:00 in scena lo spettacolo 'Tutti insieme con Romeo e Giulietta'.

Una commedia allegra e romantica, che non sarà mai sorpassata: ad Altamura in scena Il padre della sposa, di cui saranno strepitosi mattatori Gianfranco Jannuzzo e Barbara De Rossi, qui guidati da Gianluca Guidi, si presenta come una divertente comedy piena di gag e momenti coinvolgenti, animata da situazioni tenere e divertenti.

Per gli appassionati di passeggiate all'eperto non mancheranno le occasioni di visitare Bari e le meraviglie del territorio tra casali, antiche fortificazioni e percorsi nella natura. Da non perdere la possibilità di visitare gratuitamente musei, castelli e parchi archeologici gazie all'iniziativa del Ministero.

L’attore doppiatore Francesco Pannofino di grandi attori del grande schermo (da Tom Hanks in Forrest Gump a Denzel Washington, George Clooney, Kurt Russell, Jean-Claude Van Damme e Wesley Snipes e indimenticabile René Ferretti nella serie tv Boris) stavolta è a Bitonto nelle vesti del protagonista di Chio è io? Leo Mayer, intento a ripercorrere la sua esistenza come in un sogno accompagnato dalle persone che ama e che lo amano. 

Dopo il grande successo della prime due tappe a Bari ed a Vetralla di Puro cioccolato festival – il festival del cioccolato italiano e dal mondo sarà a Giovinazzo (Bari), da venerdì 1 a domenica 3 marzo 2024, in Piazza Vittorio Emanuele II, (tutti i giorni dalle ore 10 alle 22) e vanta il patrocinio del Comune di Giovinazzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Bari e provincia: gli eventi del 2 e 3 marzo 2024

BariToday è in caricamento