3° giornata girone di andata - Frassati S.G. Rotondo VS A.s.d. Japigia Bari 62

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

La seconda sconfitta stagionale è un piatto difficile da mandare giù per i ragazzi dell' A.S.D. Japigia, impegnati in questa terza giornata di campionato sul campo della Frassati S.G. Rotondo. Questo l'andamento della partita:

lostartingfive della squadra di casa vede Manfredi, Protano, Lauriola, Piemontese e Azzarone; coach Lorusso risponde con Favia Al., Favia An., De Lorenzo, De Lello e Mongelli.

Il primo quarto inizia sostanzialmente in equilibrio fra le due squadre che con buone difese limitano i canestri avversari, ma i padroni di casa Protano e Lauriola riescono a realizzare nella seconda metà del quarto e chiudono il quarto avanti 20-11.

Il secondo quarto continua come se non ci fosse stato l'intervallo corto: Mongelli dalla lunga distanza, aiutato da un positivo De Lello, cercano di riportarsi in partita ma un buon gioco di palla di Manfredi e i canestri di Vaira sembrano cancellare i biancorossi dal parquet.

Si va negli spogliatoi sul 37-24, con gli ospiti storditi dal frastuono del rumoroso (ma sempre corretto) pubblico di casa.

Si ritorna in campo e il terzo quarto vede molti errori al tiro da entrambe le parti (3/13 dal campo per i nostri ragazzi), e le difese che alzano il ritmo. Ma, nonostante la precaria concentrazione dei biancorossi, la Japigia riesce a chiudere il quarto con un parziale positivo (9-6) e il risultato è fermo sul 43-33.

L'ultimo quarto fa storia a se.

Nei primi 7 minuti, ancora una volta, i nostri ragazzi sono penalizzati dal duo arbitrale con 5 falli commessi (e bonus) dopo appena 3 minuti giocati, contro gli zero falli fischiati a favore.

Sul 49-39, a 3 minuti dal termine, una tripla di Andrea Favia impaurisce gli avversari e coach Lorusso tenta il tutto per tutto con pressing a tutto campo. La seconda tripla consecutiva di Favia porta gli ospiti sul -5 a 2 minuti dalla fine, ma i gialloneri realizzano 11/14 ai liberi su falli tattici, mettendo al sicuro la vittoria.

Una seconda sconfitta consecutiva che di certo non fa bene al morale di squadra ma che deve spingere i nostri ragazzi ad una reazione. Il campionato è ostico, ci sono tante squadre di buon livello e ogni settimana c'è da combattere per portare a casa il risultato.

Per la prossima partita l'A.S.D. Japigia ospita la Virtus Bitonto, squadra ostica reduce da due sconfitte consecutive ma costruita in estate per vincere il campionato, sicuramente decisa a non lasciare i 2 punti in palio

Vi aspettiamo quindi numerosi Sabato 29, ore 18.30 al PalaBalestrazzi (Palacarrassi) per sostenere i nostri ragazzi.

I tabellini:

Frassati S.G. Rotondo: Vaira M. 11, Manfredi L. 11, Canistro P. 5, Protano M. 8, Greco F., Lauriola M. 12, Piemontese A. 8, Ricco A. 6, Salice D. 1, AzzaroneS.. All.re: Radeglia A.

A.S.D. Japigia: Favia Al. 2, De Pasquale R., De Lorenzo D. 4, Capasso G. 5, Losito D., Mongelli A. 20, Milillo L. 7, Cuomo A. 3, De Lello V. 4, Favia An. 9. All.re: Lorusso F.

Uff. Stampa A.S.D. Japigia Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento