rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Calcio

Hellas Verona-Bari: probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

Galletti di scena al Bentegodi contro gli scaligeri per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia: fischio d'inizio alle 18:00, diretta tv su Italia 1

Approdato ai trentaduesimi di finale di Coppa Italia eliminando il Padova, il Bari sarà impegnato oggi pomeriggio alle 18:00 sul campo dell'Hellas Verona.

Dopo il 3-0 inflitto al Padova all'Arechi (dove si è giocato per la temporanea indisponibilità del San Nicola), la squadra guidata da Michele Mignani sarà di scena allo stadio Bentegodi contro una compagine di Serie A. Passare il turno, questa volta, sarà più difficile ma non è detto che i biancorossi - ai quali manca ancora qualche tassello per completare la rosa, come del resto agli avversari - non possano sperare nel colpaccio, visto anche che nella coppa nazionale si verificano spesso risultati imprevisti.

Come arriva il Verona

Non c'è Giovanni Simeone nella lista dei convocati di Gabriele Cioffi, tecnico dell'Hellas Verona. Il Cholito è in procinto di trasferirsi al Napoli e non sarà della partita. Ci saranno invece Ilic e Tameze, anche loro nel mirino di altre squadre. I gialloblù dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Montipò tra i pali e la difesa composta da Dawidowicz, Günter e Ceccherini. A centrocampo Faraoni a destra e Lazovic a sinistra saranno i due tornanti mentre in mezzo dovrebbero agire Tameze, Veloso e Hongla. In attacco spazio al nuovo acquisto Henry affiancato da Lasagna.

Come arriva il Bari

Tra i galletti non ci sarà Ceter, ancora alle prese con il ricondizionamento atletico per unirsi al resto del gruppo. Fuori dai convocati Celiento, Perrotta, De Risio, Bianco, Scavone, Marras e Paponi, tutti sul piede di partenza. Dopo la buona prova di Salerno, Mignani potrebbe confermare tra i pali il giovane Caprile. A destra dovrebbe esserci Pucino, mentre sull'out opposto ci sarà Ricci e la coppia centrale sarà composta da Di Cesare e Vicari. A centrocampo con Maiello nel ruolo di play e Maita mezz'ala, probabile conferma per Folorunsho, mentre alle spalle delle due punte Antenucci e Cheddira ci sarà quasi certamente Botta. Da non escludere, tuttavia, che il tecnico possa provare soluzioni alternative, anche per testare le qualità di alcuni degli interpreti che conosce meno.

Hellas Verona-Bari: probabili formazioni

HELLAS VERONA (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Hongla, Veloso, Lazovic; Henry, Lasagna. All. Cioffi

BARI (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Di Cesare, Vicari, Ricci; Folorunsho, Maiello, Maita; Botta; Antenucci, Cheddira. All. Mignani

Arbitro: Baroni di Firenze
Assistenti: Trinchieri - Ceccon
IV: Nicolini
VAR: P. Mazzoleni
AVAR: Muto

Hellas Verona-Bari: dove vederla in tv e in streaming

La partita tra Verona e Bari verrà trasmessa in televisione in chiaro su Italia 1 con fischio d'inizio alle 18:00 e sarà visibile anche in streaming su Mediaset Infinty.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona-Bari: probabili formazioni e dove vederla in tv e in streaming

BariToday è in caricamento