rotate-mobile
Calcio

Paganese-Bari, le probabili formazioni: Mignani lancia subito Maiello tra i titolari

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui le due squadre potrebbero scendere in campo al Marcello Torre di Pagani, oggi pomeriggio alle 14:30, nel match valevole per la 24ª giornata del Girone C di Serie C

Mancano ormai poche ore alla chiusura del calciomercato, fissata per lunedì 31 gennaio alle 20:00, e il Bari attende ancora un paio di rinforzi con cui puntellare la rosa e procedere spedito verso la seconda impegnativa metà del campionato di Serie C. Prima però, c'è da affrontare la trasferta sul campo della Paganese, in programma oggi pomeriggio al Marcello Torre alle 14:30.

Sulla carta si tratta di una partita ampiamente alla portata per i galletti che comandano il Girone C con 45 punti, momentaneamente a +7 sul secondo posto del Monopoli: 23 i punti di differenza con gli azzurrostellati, sedicesimi e in piena zona play-out. Il Bari è anche il miglior attacco del girone con 39 gol segnati e avrà di fronte la terza peggior difesa del raggruppamento, perforata 35 volte, e che subisce gol da 11 partite consecutive.

Sono numeri incoraggianti, tuttavia, Mignani e i suoi - oltre al pari 1-1 dell'andata al San Nicola - dovranno tenere bene a mente che la compagine salernitana ha ottenuto 20 dei suoi 22 punti nelle 10 sfide disputate tra le mura amiche e per questo motivo va presa con le molle.

Come arriva la Paganese

Grassadonia ritrova Tissone al rientro dal turno di stop per squalifica ma deve rinunciare agli indisponibili Guadagni, Volpicelli, Perlingieri, Schiavino, Zito, Piovaccari e allo squalificato Bianchi. Prima convocazione per Avogadri, De Santis, Celesia e Curci. Nel 3-5-2 azzurrostellato, oltre a Baiocco tra i pali, dovrebbe vedersi il terzetto di difesa composto da Sbampato, Konaté e Scanagatta, a centrocampo Martorelli e Manarelli dovrebbero presidiare le corsie esterne, mentre in mezzo agiranno Cretella, Firenze e Zanini. In attacco, il giovane Iannone insieme al veterano Castaldo.

Come arriva il Bari

Situazione di relativa emergenza per Mignani che contro i campani ritrova due importanti pedine a centrocampo, Mattia Maita e Manuel Scavone, entrambi al rientro dalla squalifica, ma perde per lo stesso motivo Andrea D'Errico e Raffaele Pucino. A questi assenti si aggiungono gli indisponibili Ruben Botta, Raffaele Bianco e Daniele Paponi. Subito convocato Maiello, che ha grosse probabilità di scendere in campo. Oltre a Frattali in porta, il 4-3-1-2 bianocorosso dovrebbe prevedere la linea difensiva con Belli, Celiento, Terranova e Mazzotta, mentre a centrocampo Maiello agirà da vertice basso con Mallamo e Maita mezz'ale. Scavone dovrebbe muoversi dietro le punte, Antenucci e Cheddira.

Paganese-Bari: le probabili formazioni

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Sbampato, Scanagatta, Konaté; Martorelli, Cretella, Firenze, Zanini, Manarelli; Iannone, Castaldo. All.: Grassadonia.

BARI (4-3-1-2): Frattali; Belli, Celiento, Terranova, Mazzota; Mallamo, Maiello, Maita; Scavone; Antenucci, Cheddira. All. Mignani.

Arbitro: Giordano di Novara
Assistenti: Niedda - Ferrari
IV: Di Graci

Paganese-Bari: dove vederla in tv e in streaming

La partita della 24ª giornata di Serie C del Girone C tra Paganese e Bari, in programma alle 14:30, verrà trasmessa in esclusiva dalla piattaforma di streaming Eleven Sports.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paganese-Bari, le probabili formazioni: Mignani lancia subito Maiello tra i titolari

BariToday è in caricamento