Cus Bari, Antonio Prezioso è il nuovo presidente

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

È Antonio Prezioso il presidente del nuovo Consiglio del Centro Universitario Sportivo Bari per il quadriennio 2019-2023. Il risultato è giunto al termine dell’Assemblea Generale Ordinaria elettiva Con 96 voti il neo Presidente ha conquistato il ruolo di vertice del Centro Universitario Sportivo. il Presidente uscente Giuseppe Seccia ha ricevuto 90 voti. 5 le schede bianche. Per il 49 enne barese, colonna portante del CUS Bari, e laureato in Giurisprudenza, si tratta di un’importante risultato. Dipendente Uniba dal 2000, oggi ricopre il ruolo di Coordinatore Amministrativo del Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione. Vive il Cus Bari dal 1984 ed è tesserato alla Federazione Italiana Canottaggio dal 1985 nella quale ha ricoperto il ruolo di Consigliere Federale Canottaggio dal 2005/2008 oltre ad essere ad oggi Socio Benemerito della Federazione stessa. Ha ricoperto la carica di Presidente della Commissione Nazionale Atleti Canottaggio dal 2013/2016. Allenatore di canottaggio di 2 livello e vincitore 26 titoli di Campione Italiano Universitario; Vincitore 7 titoli di Campione Italiano di categoria, 8° posto universiadi di Buffalo 1993; 2 volte medaglia di bronzo Valore atletico; partecipante mondiali universitari 1994. “Ringrazio tutti i soci per la fiducia che stanno riponendo in me e, nella mia squadra. Ciò che ha portato in alto il nome ed ha fatto la storia del Cus Bari,- ha detto Prezioso subito dopo l’elezione - deve essere protetto e con rinnovato impegno punteremo a migliorare l'attuale situazione del nostro centro sportivo. Vogliamo cambiare le cose, le persone, riportare l'armonia nel nostro centro sportivo. Al CUS Bari, siamo cresciuti e diventati uomini, ora tocca a noi difendere i valori che ci hanno resi quelli che siamo, sportivi veri. Con tanti consiglieri alla prima esperienza, è una sfida stimolante, per la crescita del Cus”. A supportare il neopresidente ci sarà un consiglio quasi completamente rinnovato, in cui primo tra gli eletti l’Olimpionico Domenico Montrone Atleta di canottaggio delle fiamme gialle, attualmente impegnato in un percorso che porterà alle Olimpiadi di Tokyo 2020, argento mondiale del 2017 e il titolo europeo 2017. Con loro nel Consiglio Direttivo: Angelo Romano voti 98 Domenico Di Cosimo voti 94 Fabio Diomede voti 90 Alessanddro Sardelli voti 83 Sergio Rotondo voti 81 Emanuele Macina voti 81 Paquale estini voti 80 Marina Miglietta voti 79 Giancarlo Petrosino voti 76 Nicola Starita voti 74 Presidente Collegio dei revisori Giuseppe Cazzorla voti 84 Revisori dei Conti Giuliana Di Marzo voti 101 Alessandro Cacciapuoti voti 84

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento