Sport

Vivicittà: la manifestazione è salva, si farà il 15 aprile

Dopo la mobilitazione seguita alla notizia dell'annullamento della storica gara podistica barese, un prestito dell'Uisp regionale salva la 29esima edizione, che si terrà domenica 15 aprile

La notizia, diffusa qualche giorno fa, aveva fatto rapidamente il giro della città, provocando una vera e propria ondata di indignazione generale: Vivicittà, la storica gara podistica che a Bari si ripete da ormai 28 anni, annullata per il taglio dei fondi da parte della Regione Puglia. Ma è stata la stessa mobilitazione dei cittadini a fare in modo che la vicenda potesse concludersi con un lieto fine. Forti del sostegno dei partecipanti, infatti, gli organizzatori della manifestazione hanno chiesto e ottenuto un prestito straordinario di 5mila euro dall'Uisp regionale. Non una grandissima somma, ma sufficiente a garantire la copertura delle "spese vive" e a permettere quindi l'organizzazione della manifestazione che si terrà regolarmente il prossimo 15 aprile. I dettagli sulla 29esima edizione saranno presentanti in conferenza stampa il prossimo 11 aprile presso il centro polisportivo "Capocasale/San Girolamo" nei pressi della Pineta San Francesco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vivicittà: la manifestazione è salva, si farà il 15 aprile

BariToday è in caricamento