Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Lopalco contro il lockdown generalizzato: "Danni economici che diventano anche per la salute. Momento delicato della pandemia"

Per quanto riguarda i luoghi della cultura, invece, "dobbiamo distinguere: un museo - rimarca - non affollato non vedo perché debba rimanere chiuso. Il cinema anche, se non è affollato"

Esperti in tv, su siti e giornali che chiedono un lockdown totale per abbassare i contagi Covid? "A questi colleghi dico di andare a parlare con Draghi": è quanto ha affermato l'assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco, intervistato su Rai Radio 1 durante il programma 'Un giorno da pecora'.

L'epidemiologo pugliese ha sottolineato che i danni economici legati a un lockdown generalizzato "poi si trasformano anche in danno alla salute". Lopalco ha quindi parlato della situazione delle scuole e dell'aumento dei contagi: "Sono un forte volano della circolazione del virus - dice - , ora è il momento più delicato di tutta la pandemia. C'è il rischio della terza ondata, per evitarlo può servire anche chiudere le scuole"

Per quanto riguarda cinema, teatri e luoghi della cultura, invece, "dobbiamo distinguere: un museo - rimarca - non affollato non vedo perché debba rimanere chiuso. Il cinema anche, se non è affollato. Ma non so se una sala accetterebbe di aprire per un numero limitato di posti. Abbiamo dei segnali che un po' ci preoccupano, come un relativo aumento di casi nei bambini più piccoli - ha ricordato -, forse dovuto alla variante inglese. Per questa settimana i numeri della Puglia sono ancora da zona gialla, l'andamento è stabile e non abbiamo grosse impennate al momento", conclude.

 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lopalco contro il lockdown generalizzato: "Danni economici che diventano anche per la salute. Momento delicato della pandemia"

BariToday è in caricamento