menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salgono i ricoveri nei reparti ordinari Covid in Puglia. Diminuisce, invece, la pressione nelle terapie intensive

Il tasso, secondo l'Agenas, è al 51%. In discesa, invece, la percentuale di riempimento delle rianimazioni, a quota 42. Quasi un sesto degli accessi ai pronto Soccorso sono legati al Covid

Sale al 51% il tasso di occupazione dei posti letto in area non critica covid in Puglia, secondo il monitoraggio di Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. In discesa, invece, al 42% il tasso di occupazione dei posti letto nelle Terapie intensive pugliesi con soli 4 ingressi nel Lunedì dell'Angelo, raggiungendo quota 248. Entrambi i valori, però, restano ampiamente oltre le soglie critiche, rispettivamente del 40 e del 30%.

Nella giornata di ieri, 5 aprile, il 16% dei 1.261 accessi registrati nei Pronto soccorso della regione ha riguardato casi sospetti di infezione da coronavirus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento