Due torri faro per illuminare le notti del prato 'La Gemma', Decaro: "Segnalateci i luoghi che volete curare"

L'appello del primo cittadino barese in un post su Facebook, in cui racconta anche dell'area verde a Carbonara adottata nel 2015 da due cittadini

Due torri faro per permettere a un parco di quartiere di essere vissuto anche nelle notti estive. Ed è un parco speciale quello raccontato dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, in un post su Facebook: siamo a Carbonara, nell'area tra via Antonio de Curtis e Fratelli De Filippo, che un tempo veniva usata come discarica. Poi, come ricorda il primo cittadino:

Nel 2015 Claudio Schirone e un gruppo di cittadini hanno adottato questo spazio di circa 10.000 mq, decidendo che poteva essere utilizzato in maniera diversa, realizzando un vero e proprio parco.

In questi anni qui è nato il prato La Gemma e al posto del "letame" dei rifiuti abbandonati, sono stati piantumati alberi e fiori, montati gazebo e panchine per accogliere le famiglie e gli anziani del quartiere che qui vogliono trascorrere le loro giornate.

Una bella storia d'amore tra la città e i cittadini, che il sindaco contrappone a quella dei vandali che hanno devastato il lungomare di San Girolamo, ripresi dalle telecamere mentre distruggevano un muretto con l'accetta. Una storia che vorrebbe replicare, tanto da lanciare un appello ai cittadini:  "Se ci sono spazi pubblici sotto casa vostra, di cui volete prendervi cura, scrivete sotto questo post lasciando un recapito. No perditempo". E i baresi hanno subito 'preso la palla al balzo', visto che nel momento in cui scriviamo il post ha già 40 condivisioni e 60 commenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Stop agli spostamenti tra regioni dal 21 dicembre, comuni 'chiusi' a Natale e Capodanno: il governo approva il decreto

Torna su
BariToday è in caricamento