Luci artistiche per il murales di San Nicola al San Paolo: l'omaggio al Patrono di Bari nei giorni del coronavirus

L'opera è stata realizzata sulla facciata di un edificio in via Miglionico. Un modo per festeggiare, seppure in modo diverso a causa dell'emergenza covid, il Santo protettore della città

Sarà illuminato con un gioco di luci artistiche domani 8 e sabato 9 maggio il grande murales che raffigura San Nicola sulla facciata di un edificio in via Miglionico, al quartiere San Paolo. Un modo per festeggiare, seppure in modo diverso a causa dell'emergenza covid, il Patrono della città.

L'iniziativa, denominata  #Lucisulsanto è stata ideata dall’associazione di promozione sociale Cellule Creative. L’intervento, reso possibile dalla disponibilità della DMB Italia di Marco Iannone, ha trovato il sostegno di alcuni residenti disponibili ad offrire supporto logistico per consentire ai tecnici dell’azienda di illuminare l’immagine sacra con una strumentazione hi-tech che potrà proiettare colori e intensità di luce differenti.

“Questa iniziativa - dichiara Stefano Straziota, presidente di Cellule Creative - rappresenta un bel segnale di speranza in questo momento segnato dalla sofferenza, da cui bisogna comunque ripartire. Siamo felici di tornare sul “luogo del delitto” dove esattamente un anno fa il writer modenese Mauro Roselli realizzava quest’opera, oggi di grande valenza simbolica, donandola ai baresi"

“Ringrazio l'associazione Cellule Creative e la DMB Italia - commenta Micaela Paparella, consigliera delegata alle politiche di valorizzazione del patrimonio storico e artistico - che continuano ad essere al fianco dell’amministrazione comunale con particolare sensibilità, testimoniando un impegno concreto per la valorizzazione del nostro patrimonio e offrendo ai baresi motivi di orgoglio, momenti di gioia e una maggiore consapevolezza per custodire e rinnovare le nostre più antiche tradizioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

  • Coronavirus, a Bari oltre 3mila casi accertati: l'area San Girolamo-Fesca-Stanic-San Paolo è la più colpita

Torna su
BariToday è in caricamento