Attualità

"Sostenere e rilanciare" il Liceo Classico Flacco: l'appello del mondo della cultura barese

La lettera è stata firmata da numerosi docenti universitari e intellettuali cittadini: "E' tra le più antiche istituzioni scolastiche di Bari" e "nelle sue aule si è formata la classe dirigente degli ultimi cento anni"

La necessità che lo storico liceo classico 'Quinto Orazio Flacco' di Bari "sia sostenuto e rilanciato" viene sottolineata da un gruppo di docenti universitari e esponenti delle istituzioni culturali che hanno sottoscritto una lettera-appello sollecitando la città e i cittadini affinchè vengano sostenuti l'istituzione scolastica e gli studi classici. Nel gruppo che ha lanciato l'appello fanno parte, tra gli altri, Luciano Canfora, Antonio Felice Uricchio, Corrado Petrocelli, Stefania Santelia, Giuseppe Bonifacino, Pasquale Guaragnella, Costantino Esposito, Claudio Schiano, Domenico Lassandro, Alessandro Laterza, Maria Laterza, Franco Perrelli, Gaetano Piepoli, Paolo Ponzio, Vitangelo Ardito, Pietro Cappelli, Pietro Nazza, Ferruccio De Natale, Annalisa Caputo, Dino Borri, Eugenio Di Sciascio, Luigi Piacente. Il 'Flacco' è tra le più antiche istituzioni scolastiche di Bari "e nelle sue aule - si ricorda nella lettera - si è formata la classe dirigente degli ultimi cento anni". L'iniziativa, si sottolinea, nasce dall'esigenza di rilanciare il 'Flacco' e gli studi classici, "necessari per questa città e per la sua cultura".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sostenere e rilanciare" il Liceo Classico Flacco: l'appello del mondo della cultura barese

BariToday è in caricamento