Attualità Poggiofranco / Via Antonio Lucarelli

World clean up day, volontari in azione per ripulire l'area dell'Ortodomingo

L'associazione Retake ha rimosso ieri i rifiuti abbandonati nel primo orto urbano condiviso della città, a Poggiofranco. Organizzate anche attività sportive con il supporto di Decathlon

Tornano in azione i volontari di Retake, che nella giornata del World Clean Up Day hanno fatto squadra con Decathlon per lanciare un messaggio positivo alle nuove generazioni. Armati di guanti, buste della spazzatura e presine, hanno ripulito l'area di Ortodomingo, il primo orto condiviso barese, sorto su una vecchia lama abbandonata a Poggiofranco. Tra i rifiuti raccolti, non mancavano ingombranti, lasciati da chi non si vuole prendere la briga di prenotare un ritiro all'Amiu. L'iniziativa è stata promossa dall'associazione Parcodomingo e ha visto la presenza dell'assessore all'Ambiente, Pietro Petruzzelli.

41784417_1876128875812558_8937998660063461376_n-3

Protagonisti della giornata sono stati anche i giovani, che per tutta la mattinata hanno potuto provare anche diverse discipline sportive, dal tiro con l'arco allo yoga, grazie al supporto di Decathlon, che ha fornito l'attrezzatura e ha convocato i maestri. Senza dimenticare l'enogastronomia locale: prima di salutarsi, i presenti hanno assaggiato anche un pezzo di focaccia.

41866310_1876128802479232_7578674324429602816_n-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

World clean up day, volontari in azione per ripulire l'area dell'Ortodomingo

BariToday è in caricamento