Tutte le proprietà del broccolo, l'ortaggio tipico dell'orto invernale

Gli ortaggi a fiore che fanno bene alla salute e sono consumati nelle diete ipocaloriche: tutto sui broccoli!

In inverno le nostre tavole si riempiono di ortaggi di ogni tipo che possiamo mangiare accompagnati ad un piatto di pasta oppure come contorno semplicemente cotti conditi con olio e limone ad una fetta di carne o a del pesce bollito.

Oggi vi parliamo dei broccoli, ortaggi tipici di questa stagione: essi fanno parte della famiglia delle crocifere e sono coltivati  in varie zone d'Italia e del mondo anche se è una pianta originaria dell'area mediterranea, più precisamente dell’area compresa fra Grecia, Turchia, Siria e Isola di Cipro. Si tratta di un alimento molto amato perché, oltre al suo gustoso sapore, ha pochissime calorie (27 per 100 gr.) e di conseguenza, viene spesso consumato nelle diete ipocaloriche. Scopriamo le sue particolari e innumerevoli proprietà benefiche.

Benefici

I broccoli, come tutti i vegetali, combattono la ritenzione idrica. Riducono il rischio di cataratta e proteggono dall’ictus. Per il loro potere saziante e poco calorico, sono molto indicati nelle diete dimagranti. Inoltre, secondo uno studio scientifico, i broccoli sarebbero anche un eccellente rimedio contro le affezioni polmonari, asma e problemi respiratori in genere.

Varietà

In natura esistono diverse varietà di broccolo, ma le più note sono due:

  • il cavolo broccolo - ha un fusto corto e inflorescenze di un colore verde acceso, con i fiori biancastri;

  • il cavolo broccolo ramoso - presenta la cima di un colore verde azzurro e i germogli laterali morbidi, di un colore verde scuro, chiamati broccoletti.

Proprietà

I broccoli sono ortaggi ricchi di sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio); vitamina CB1 B2; e fibra alimentare. Contengono sulforafano, una sostanza che non solo previene la crescita di cellule cancerogene ma impedisce anche il processo di divisione cellulare con conseguente apoptosi (morte cellulare). Il sulforafano, insieme agli isotiocianati, ha un'azione protettiva soprattutto contro i tumori intestinali, polmonari e del seno. Hanno anche potere antianemicoemollientediureticocicatrizzantedepurativo, vermifugo. Sono indicati nei casi di stipsi per l’enorme ricchezza di fibre vegetali. Inoltre, hanno un alto potere antiossidante che aiuta a rafforzare le difese immunitarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus, viola la quarantena ed esce per fare la spesa: barese beccato dai carabinieri

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

  • Nonno contagiato dal Coronavirus al San Paolo: in sette vivevano nell'appartamento da 60mq

  • Muore medico barese contagiato dal coronavirus: è la terza vittima in Puglia tra gli operatori sanitari

  • Tragedia a Bari: scende per ritirare la frutta, cade a terra e muore. "La versione dell'infarto non convince i figli"

  • Mascherine stampate in 3D con filtro intercambiabile, il progetto parla barese: "Stiamo partendo con la produzione"

Torna su
BariToday è in caricamento