menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina e hashish nella cassetta della posta: pregiudicato in manette

Un 50enne è stato arrestato in una palazzina di via Giulio Petroni, nel quartiere Carrassi del capoluogo: lo stupefacente è stato scoperto da unità cinofile della Guardia di Finanza

Circa 50 grammi di droga tra cocaina e hashish sono stati rinvenuti in una cassetta postale di uno stabile in via Giulio Petroni, nel quartiere Carrassi di Bari: le unità cinofile della Guardia di Finanza sono intervenute dopo aver notato un insolito via vai di persone nello stabile, durante tutte le ore della giornata. Non è stato difficile, dunque, risalire al proprietario della 'buca', un 50enne barese pluripregiudicato con precedenti per spaccio: nella sua abitazione sono state rinvenute 700 euro, considerate provento dell'attività di spaccio, assieme a materiale per il confezionamento delle dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento