"Nostro figlio accoltellato da un bambino di 10 anni": i genitori sporgono denuncia ai carabinieri

Indagini dei militari per ricostruire quanto sarebbe avvenuto durante un litigio a Conversano, seguito al rifiuto di consegnare la bici. La presunta vittima dell'aggressione è un bambino di 8 anni

Avrebbe accoltellato un bambino di 8 anni durante un litigio seguito al rifiuto di consegnargli la bicicletta. A denunciare ai carabinieri quanto sarebbe avvenuto nella Villa comunale di Conversano domenica scorsa, sono stati i genitori del piccolo, spiegando che a impugnare l'arma bianca sarebbe stato un altro giovanissimo: il figlio di un pregiudicato del posto, di 10 anni.

Secondo quanto accertato finora, all'ennesimo rifiuto di consegnare la bicicletta, il bimbo di 10 anni avrebbe ferito il piccolo con un coltello o un altro oggetto appuntito all'addome. Trasportato in ospedale a Putignano, la vittima è stata medicata e giudicata guaribile in 10 giorni. Proseguono le indagini dei militari per riuscire a ricostruire i dettagli del fatto denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento