Pistole, armi da guerra e proiettili nel serbatoio dell'auto: arrestato insospettabile 22enne nel porto di Bari

Il giovane di Galatina, con origini albanesi, era appena sbarcato nello scalo marittimo cittadino da un traghetto proveniente dal Montenegro: in corso accertamenti sulla provenienza delle armi

Una vera e propria 'santa Barbara' con pistole, armi da guerra e proiettili, nascosti nel serbatoio del carburante dell'auto presa a noleggio, controllata dalla Guardia di Finanza e dalle Dogane nel porto di Bari: in manette è così finito un insospettabile 22enne di Galatina con origini albanesi, Andrea Nurce, appena sbarcato nello scalo marittimo cittadino da un traghetto proveniente dal Montenegro.

All'interno del serbatoio della Grande Punto ispezionata dalle Forze dell'Ordine, sono state rinvenute nove pistole tra cui Tokarev e Zastava, armi diffuse nei paesi dell'Ex Jugoslavia, assieme a un revolver S&W calibro 38 special. Recuperate, inoltre, tre armi camuffate da penna, considerate armi da guerra, nonchè 23 proiettili nascosti in un pacchetto di sigarette. Il 22enne è stato così arrestato per er possesso e traffico di armi da guerra e clandestine. Indagini in corso per far luce sul ritrovamento.

Ulteriori approfondimenti su LeccePrima

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Calci e pugni ai poliziotti nel reparto di ortopedia del Policlinico: arrestato 49enne a Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento