Fermato per un controllo, gli trovano in casa droga e una pianta di marijuana: arrestato per spaccio

L'episodio nel Barese: il 38enne nascondeva nell'abitazione attrezzatura per il confezionamento

Finisce in manette a Bitritto un pusher 38enne, sorpreso in flagranza di reato ieri pomeriggio dai carabinieri della locale Stazione. Insieme alle unità cinofile del Nucleo carabinieri di Modugno, hanno effettuato un controllo sull'uomo, che aveva un atteggiamento sospetto: la perquisizione nell'abitazione ha permesso di rinvenire un involucro contenente 20 grammi di marijuana, pronta per essere immessa sul mercato, e una pianta di cannabis indica con fusto alto 1,50 metri, e del materiale idoneo al confezionamento.

La sostanza stupefacente ed il restante materiale sono stati sottoposti a sequestrato mentre al coltivatore è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari con l'accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

Torna su
BariToday è in caricamento