Musica e giochi per i più piccoli, la Fanfara dei Bersaglieri fa visita ai pazienti dell'ospedale della Murgia

Una 'pacifica' invasione nella hall del 'Perinei', poi la visita a sorpresa nel reparto di Pediatria: così i bersaglieri hanno allietato grandi e piccini in una mattinata diversa dal solito

La musica per i grandi, giocattoli per i più piccini. Una visita graditissima, quella arrivata stamattina nell'Ospedale della Murgia di Altamura. Protagoniste la Fanfara del 7° Reggimento Bersaglieri, di stanza proprio ad Altamura, e la locale Associazione Nazionale Bersaglieri, che hanno “invaso” pacificamente prima la hall dell’Ospedale, poi il reparto di Pediatria, dove per i bambini la sorpresa è stata grande.

Dopo un concerto di marce patriottiche e le note potenti dei trombettieri, sempre di “corsa e cantando”, i bersaglieri hanno fatto visita al reparto di Pediatria, diretto dalla dr.ssa Maria Giovanna Mirizzi, per la consegna dei doni. Un’emozione per tutti vedere fianco a fianco “piume nere”, “camici bianchi”, genitori e piccoli pazienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Poter incontrare i bersaglieri – ha detto Domenico Labate, direttore medico del “Perinei” – è un motivo d’orgoglio e di gioia per la nostra comunità ospedaliera, sia perché portano con sé una grande carica di umanità, sia perché rappresentano il segno di un rapporto sempre più forte tra il nostro ospedale e le altre istituzioni del territorio”. Alla giornata, assieme a pazienti, visitatori e personale sanitario, hanno partecipato il direttore amministrativo del “Perinei” Rachele Popolizio, il sindaco di Altamura, Rosa Melodia, una delegazione di bersaglieri guidata dal colonnello Mario Morando, in rappresentanza del colonnello Giovanni Ventura, fresco di nomina al comando del 7° Reggimento della Caserma “Trizio” e il presidente Giacomo Casanova, con i numerosi soci della sezione cittadina dell’Associazione Bersaglieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento