menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Bellomo, nuove audizioni in Procura: ascoltate quattro ex corsiste

Prosegue l'inchiesta sul caso dell'ex consigliere di Stato, indagato per estorsione dopo le accuse da parte di alcune borsiste della scuola di formazione da lui gestita

Sono state ascoltate dalla Procura di Bari 4 ex corsiste di Francesco Bellomo, ex giudice del Consiglio di Stato destituito alcuni giorni fa. Le giovani sono state audite nell'ambito dell'indagine per estorsione a carico dell'ex magistrato: alcune di loro avrebbero confermato di aver subito minacce per firmare un contratto in cambio di una borsa di studio per seguire il suo corso e di essersi rifiutate.

Caso Bellomo, sì alla destituzione da consigliere di Stato

Altre, invece, avrebbero negato di aver subito minacce: almeno una di loro, però, avrebbe comunque firmato. Il contratto avrebbe previsto un codice di comportamento con dress code, tra cui minigonne e tacchi. Il rifiuto delle ragazze a rispettare queste ed altre regole avrebbe significato l'allontanamento dal corso. La Procura, nelle prossime settimane, ascolterà altre ex corsiste. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento