Cronaca

Caos Cassa Prestanza del Comune di Bari, l'incontro a Palazzo di Città: la soluzione arriverà dal Parlamento?

E' lo scenario prospettato a seguito del confronto al quale hanno preso parte  organizzazioni sindacali, i parlamentari pugliesi, il sindaco Antonio Decaro e il presidente del Consiglio comunale, Michelangelo Cavone

Una soluzione per la Cassa Prestanza del Comune di Bari potrebbe arrivare dal Parlamento: è lo scenario prospettato a seguito di un incontro, avvenuto a Palazzo di Città, al quale hanno preso parte, tra gli altri, rappresentanti di organizzazioni sindacali, parlamentari pugliesi, il sindaco Antonio Decaro e il presidente del Consiglio comunale, Michelangelo Cavone, per definire soluzioni all'annosa vertenza che coinvolge oltre 1500 dipendenti e pensionati comunali.

"Abbiamo lasciato fuori dall'aula Dalfino le contrapposizioni politiche - ha dichiarato Cavone - e ci siamo concentrati sugli obiettiviIl percorso intrapreso è quello di proporre al parlamento una norma che consenta di restituire ai dipendenti le somme da loro versateQuesto incontro è stato voluto a seguito di un ordine del giorno approvato all'unanimità dal consiglio comunale che ha manifestato l'urgenza e la necessità di trovare, in tempi rapidi, soluzioni efficaci La strada mi sembra quella giusta, continueremo a seguirla con determinazione" conclude Cavone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos Cassa Prestanza del Comune di Bari, l'incontro a Palazzo di Città: la soluzione arriverà dal Parlamento?

BariToday è in caricamento