Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Bitonto

Controlli della polizia a Bitonto: sequestrata droga e una pistola, un arresto

In manette è finito Cosimo Damiano Sivo, 56enne con precedenti: fermato in strada per un controllo, è stato trovato in possesso di 38 dosi di marijuana, nascoste nel borsello

In strada con 38 dosi di marijuana nascoste nel borsello. Sorpreso dalla polizia, è finito in manette a Bitonto un 56enne, Cosimo Damiano Sivo, con precedenti penali.

Nell'ambito degli stessi controlli, sono state indagate in stato di libertà quattro persone tra i 24 ed i 41 anni con segnalazioni di polizia a carico, ed è stata sequestrata una pistola a tamburo.

L’intervento ha interessato le aree maggiormente ritenute a rischio della città, in cui era stata segnalata la presenza di persone dedite ad attività illecite. Sono state impiegate pattuglie del locale Commissariato di P.S., del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Settentrionale”, della Squadra Mobile, della Squadra di Controllo della Divisione P.A.S.I. e dei Cinofili, insieme ad un elicottero della Polizia di Stato che ha sorvolato e monitorato l’intera zona.

Sono state effettuate nove perquisizioni domiciliari e dodici controlli a persone sottoposte alla misura degli arresti domiciliari nell’ambito delle quali sono stati indagati in stato di libertà tre uomini ritenuti responsabili, in concorso ed a vario titolo, dei reati di possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso (2 ricetrasmittenti, una Motosega circolare professionale e una bombola di acetilene), detenzione illecita di una pistola a tamburo priva di matricola, possesso di strumentazione elettronica sofisticata atta ad interferire sulle frequenze radiotelefoniche  e coltivazione di 11 piante di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della polizia a Bitonto: sequestrata droga e una pistola, un arresto

BariToday è in caricamento