Raccolta delle ciliegie a Gioia e Casamassima: scoperti 9 lavoratori 'in nero'

Operazione dei carabinieri in collaborazione con la Direzione Provinciale del Lavoro, nel pieno della stagione di raccolta: elevate sanzioni per oltre 38mila euro nei confronti delle aziende coinvolte

I carabinieri di Gioia del Colle e Casamassima, in collaborazione con personale della Direzione Provinciale del Lavoro di Bari, hanno effettuato controlli e ispezioni in alcune aziende agricole per la produzione delle ciliegie, giunta nel vivo della stagione: scoperti 9 lavoratori 'in nero' su 26 dipendenti complessivi. Elevate oltre 38mila euro di sanzioni per l'assunzione, senza le autorizzazioni previste, dei dipendenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Calci e pugni ai poliziotti nel reparto di ortopedia del Policlinico: arrestato 49enne a Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento