rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Assegni senza destinatari e soldi non dichiarati: scattano le multe all'aeroporto di Bari

Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane hanno individuato complessivamente 54mila euro non comunicati durante i controlli nello scalo cittadino: pizzicati passeggeri italiani e stranieri

CIrca 54mila euro in valuta non dichiarata sono state scoperte dai funzionari dell'Ufficio delle Dogane in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza nel corso di controlli all'aeroporto di Bari. La somma, costituita da denaro contante e da un assegno bancario senza intestatario, riguarda, a vario titolo, cittadini di varie nazionalità, tra cui vi sono italiani, maghrebini, cinesi e tunisini in transito nello scalo barese. I trasgressori, in possesso di denaro contante, si sono avvalsi della facoltà di oblazione con pagamento immediato, mentre il detentore dell’assegno ha versato una sanzione di 2.035 euro, pari al 15% della somma eccedente i 10.000 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegni senza destinatari e soldi non dichiarati: scattano le multe all'aeroporto di Bari

BariToday è in caricamento