menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina nell'auto, "diretta in Puglia": corriere 58enne arrestato a Pescara

Operazione della Squadra Mobile di Bari in collaborazione con i colleghi di Trani e abruzzesi: in manette un 58enne di origini kosovare ma residente in Germania: rinvenuti oltre 5 kg di 'polvere bianca'

Era diretta anche in Puglia la droga sequestrata dalla Polizia, lunedì scorso a Pescara, durante alcuni controlli al casello autostradale della città abruzzese. Agenti della Squadra Mobile di bari e del Commissariato di Trani hanno arrestato Ramiz Smajlaj, 58enne kosovaro ma residente ad Hannover, in Germania. L'uomo è stato intercettato con 5,5 km di cocaina nascosti nella ruota di scorta della sua auto. la droga era stata confezionata in 5 parallelepipedi e sarebbe di provenienza olandese. Il 58enne sarebbe transitato in Italia dal valico del Brennero: dovrà rispondere di importanzione e detenzione, per la successiva commercializzazione, di sostanze stupefacenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento