menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Siamo un modello di manifestazione per la sicurezza": Laudadio fa il punto dopo i controlli Covid al Bif&st

Il direttore della kermesse cinematografica, in programma fino al 30 agosto a Bari, ha raccontato ieri sera l'esito dei controlli fatti dal Mibact

"C'è un verdetto straordinariamente positivo: ci considerano un modello di manifestazione per le norme di sicurezza". A tracciare un primo sunto del Bif&st edizione 2020 è Felice Laudadio, direttore della kermesse cinematografica, che nella serata di ieri - quarta della programmazione - ha riferito l'esito dei controlli fatti dal Mibact sulle misure anti-Covid.

"Abbiamo ricevuto tutta una serie di reazioni sui nostri primi tre giorni, in particolare dal Ministero dei Beni culturali - ha spiegato Laudadio - che evidentemente è qui con i suoi emissari perché c'è un controllo molto accurato sui grandi festival, e nei prossimi giorni questi funzionari saranno a Venezia per verificare che anche lì vengano applicate le misure di sicurezza". "Devo ringraziare il pubblico - ha aggiunto il direttore del Bif&st - che ha rispettato in maniera straordinariamente attenta le misure di sicurezza necessarie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento