menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La droga da spacciare nascosta nelle mutande: 22enne in manette a Giovinazzo

Il ragazzo è stato bloccato dai carabinieri in una strada del centro cittadino: nascoste nella biancheria intima, aveva venti dosi di hashish

Spacciava hashish in pieno centro cittadino. Scoperto dai carabinieri, è finito in manette un 22enne di Giovinazzo, già noto alle forze dell'ordine.

I carabinieri della compagnia di Molfetta e della locale stazione sono stati insospettiti da uno strano andirivieni di giovani da una stradina del centro. Qui i militari hanno individuato e fermato il giovane, trovato in possesso di 20 dosi di hashish per complessivi 12 grammi, occultata nella biancheria intima. Addosso al giovane anche la somma di 20,00 euro, ritenuta il provento dell’attività di spaccio. L’arrestato, su disposizione della competente A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.  La droga è stata sottoposta a sequestro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento