menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio sul traghetto Bari-Durazzo: sei indagati

Le fiamme divamparono nella sala macchine del traghetto nella notte tra il 12 e il 13 maggio, costringendo l'imbarcazione a rientrare nel porto del capoluogo pugliese

Sono sei le persone indagate dalla Procura di Bari per l'incendio scoppiato nella notte tra il 12 e il 13 maggio a bordo del traghetto 'Francesca' della società Adria Ferries, partito da Bari e diretto a Durazzo.

I magistrati inquirenti hanno notificato un avviso di affidamento di incarico per accertamenti tecnici sulla nave ai due legali rappresentanti della società armatrice, al comandante e a tre membri dell’equipaggio. Sabato mattina, la Procura e le parti rivolgeranno ai consulenti le domande per chiarire le cause del rogo. Successivamente, i tecnici saliranno a bordo per effettuare le verifiche che potrebbero completarsi in giornata. Solo dopo l'equipaggio, che si trova tuttora sulla nave, potà lasciare l'imbarcazione.

Secondo i primi accertamenti effettuati subito dopo l'incendio, le fiamme, divampate nella sala macchine, sarebbero state causate da una fuoriuscita di nafta. L'incendio fu domato dallo stesso equipaggio, senza la necessità di evacuare la nave. Il rogo non provocò feriti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento