Cronaca Mungivacca / Strada Statale 16

Fuga e inseguimento sulla statale 16, in tre bloccati dai carabinieri

A bordo della loro auto, una Kia, i militari hanno rinvenuto 14 rotoli di filo di ferro per un peso complessivo di 10 quintali, ritenuti provento di furto

La refurtiva recuperata dai carabinieri

Alla vista dei carabinieri, hanno tentato la fuga, dileguandosi a bordo di una Kia lungo la statale 16, in direzione sud. E' scattato così l'inseguimento, che si è protratto dall'uscita Stanic fino a quella di Mungivacca.

Durante la fuga, i malviventi hanno cercato più volte di speronare l'auto dei carabinieri, fino a quando, abbandonato il mezzo, hanno tentato di dileguarsi a piedi. A quel punto, però, sono stati raggiunti e bloccati dai carabinieri. In manette sono finiti un 27enne, un 26enne e un 23enne romeni arrestati con le accuse di resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione.

A bordo della loro auto, infatti, i carabinieri hanno rinvenuto 14 rotoli di filo di ferro per un peso complessivo di 10 quintali di provenienza illecita. Arrestati, i tre, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati condotti in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga e inseguimento sulla statale 16, in tre bloccati dai carabinieri

BariToday è in caricamento