'Nuova luce' per le strade del quinto Municipio: al via i lavori in due vie di Palese e Santo Spirito

Ieri il sopralluogo dell'assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, e il presidente del Municipio, Giovanni Moretti. I lavori avranno un costo totale di 220mila euro

Al via i lavori per due nuovi impianti di pubblica illuminazione nel territorio del quinto Municipio. A spiegare quali siano le strade interessate dai cantieri, per un importo complessivo di 220mila euro di interventi, è l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, che ieri ha effettuato un sopralluogo con il presidente del Municipio, Giovanni Moretti.

08-01-19  al via il cantiere per due impianti di pubblica illuminazione a palese e santo spirito 2-2

Si parte su corso Umberto, dove sui circa 550 metri di strada saranno installati 29 nuovi pali di sette metri di altezza dotati di uno sbraccio di circa 2,5 metri. Intervento che "consentirà di centrare al meglio il fascio di luce dei nuovi corpi illuminanti - spiegano in una nota dal Comune - rispetto all’andamento della strada". Ciascun palo monterà all’estremità una lampada a led di 107 watt a luce bianca e sarà regolato da un quadro di ultima generazione, monitorabile a distanza con sistemi di telecontrollo che consentiranno anche la regolazione anche dell’intensità dell’illuminazione da erogare.

La seconda strada interessata dagli interventi è via Gino Priolo a Palese. Qui saranno installati 17 nuovi pali di pubblica illuminazione in uno spazio di 330 metri, con luci della stessa caratteristica di quelle di corso Umberto. "Contiamo di completare i due nuovi impianti entro la fine di marzo - commenta Giuseppe Galasso - così da garantire un adeguato livello di illuminamento a due strade importanti del territorio municipale. La nostra attenzione all’efficienza e al risparmio energetico della pubblica illuminazione riguarda l’intero territorio comunale, senza distinzioni tra centro e periferia, perché sappiamo che la percezione della sicurezza passa anche per strade ben illuminate, da percorrere in tranquillità nelle ore serali". Terminati i cantieri si passera a dare 'nuova luce' nella zona di san Giorgio, con nuovi impianti su strada detta della Marina e Baia San Giorgio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento