menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pane e Pomodoro, spariscono anche le panchine

Il furto sul lungomare e nella piazzetta antistante il bar della spiaggia: cinque le panchine scardinate e portate via

I ladri non risparmiano neppure le panchine del lungomare. Il furto è avvenuto qualche giorno fa nel tratto a ridosso della spiaggia di Pane e Pomodoro, e nella piazzetta antistante il bar del lido cittadino.

Almeno cinque le panchine sparite nel nulla. Non è chiaro se i ladri abbiano agito mettendo a segno un unico 'colpo', o se gli arredi urbani siano stati portati via in momenti diversi.

Quel che è certo, è che qualcuno ha svitato i bulloni che ancoravano le panche al marciapiede e le ha portate via. Il tutto in una zona solitamente molto frequentata e affollata, e in cui - almeno per quello che riguarda il marciapiede del lungomare in cui è avvenuto il furto - il passaggio delle auto è continuo.

A constatare il furto la polizia municipale, che ha anche raccolto le lamentele dei frequentatori del lido, costretti ora, in mancanza delle panchine, ad occupare i tavolini del bar della spiaggia per potersi sedere.

Intanto sulla spiaggia dai ieri è scattato nuovamente il divieto di balneazione, causato dallo sversamento in mare della fogna della condotta Matteotti dopo il nubifragio di lunedì sera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento