Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Murat

"Aperti per ferie", la solidarietà non va in vacanza

Ogni sera per tutto il mese di agosto nel centro cittadino saranno allestiti due punti mensa riservati ai senza fissa dimora e agli indigenti. L'iniziativa promossa dall'associazione InConTra con il contributo di Provincia e Comune

Una mensa della Caritas

Se ad agosto la città si svuota per effetto dell'"esodo dei vacanzieri", la solidarietà non va in vacanza. "Aperti per ferie" è il progetto promosso dall’Associazione InConTra di Bari, con il contributo dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Bari e del Comune di Bari, per offrire un pasto gratuito ai senza fissa dimora e alle persone indigenti che rimangono in città.

Per tutto il mese di agosto, ogni sera a partire dalle 19.00, nel centro cittadino saranno allestiti due punti mensa: uno nei locali della Parrocchia San Rocco in via Sagarriga Visconti n. 57, con 200 posti a sedere, e l'altro in piazza Aldo Moro, nei pressi della stazione centrale, dove sarà presente un’unità mobile presso il punto informativo turistico.


L'iniziativa verrà presentata ufficialmente in conferenza stampa lunedì 1 agosto. Nel frattempo, i cittadini interessati a partecipare all’iniziativa, in forma volontaria e gratuita, per collaborare in cucina o al servizio ai tavoli, possono comunicare la loro adesione al presidente dell’Associazione InConTra, Gianni Macina, 338.5345870 email: giannimacina@virgilio.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aperti per ferie", la solidarietà non va in vacanza

BariToday è in caricamento