Cronaca Via X Marzo

Modugno, scuola resta senz'acqua per quattro giorni Protesta dei genitori contro Aqp

Accade nella scuola media 'Dante Alighieri', senza acqua da giovedì scorso a causa di un guasto non ancora riparato. Per permettere lo svolgimento delle lezioni, Aqp ha inviato un'autobotte, ma i genitori minacciano denunce per il disservizio

Senza acqua da quattro giorni a causa di un guasto alle tubazioni dell'Acquedotto. Accade nella scuola media inferiore "Dante Alighieri" di Modugno, dove circa 700 alunni sono stati costretti giovedì scorso a tornare a casa perchè nell'edificio l'erogazione idrica era stata interrotta a causa di un guasto.

Dopo le proteste dei genitori, che avevano allertato carabinieri e il Comune, intorno a mezzogiorno il commissario prefettizio aveva emesso l'ordinanza di chiusura per due giorni. Ma questa mattina, alla riapertura dei cancelli, l'amara sorpresa: il guasto non è stato ancora riparato e i servizi igienici della scuola sono ancora inutilizzabili. Per rimediare all'inconveniente, l'Acquedotto ha mandato nell'edificio un autobotte con mille litri d'acqua che soddisferà il fabbisogno della scuola per circa tre ore. Molti genitori però continuano a protestare davanti ai cancelli della scuola, minacciando denunce ad Aqp per il disservizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modugno, scuola resta senz'acqua per quattro giorni Protesta dei genitori contro Aqp

BariToday è in caricamento